Serbia: le polizze obbligatorie per le aziende. Ecco chi deve assicurarsi.

Tempo di lettura: 4 minuti

Gli imprenditori in Serbia devono informarsi bene sulle principali polizze obbligatorie per il loro business.

Oltre al rischio di terremoto e all’alluvione, ecco le assicurazioni previste dalla legge per la manifattura e i consulenti d’impresa.

1.Calamità naturali: terremoto e alluvione

Visto la frequenza con cui si verificano questi eventi nei Balcani, abbiamo pensato bene di metterle in cima alla lista!

Il terremoto e l’alluvione sono due specifiche calamità naturali che possono mettere in ginocchio il business aziendale.

Le polizze contro questi due specifici rischi non sono obbligatorie ma molto consigliabili.

Nella maggior parte dei casi queste calamità naturali sono esclusi dalla polizza incendio. Pertanto è meglio verificare bene se siamo assicurati.

Con riguardo al terremoto, chi investe o ha già un sito produttivo in Serbia sa bene che tutta l’area balcanica è soggetta a frequenti scosse telluriche. Quelle dell’ultimo e tragico evento, di qualche settimana fa in Albania, si sono bene sentite nella vicina Serbia.

Pertanto, se la nostra azienda si trova in una zona sismica, si suggerisce di verificare se siamo assicurati contro il rischio di terremoto.

Con riferimento all’alluvione, da non sottovalutare, rimando a questo mio articolo dove potete trovare alcune delle principali misure di prevenzione per chi ha siti produttivi.

2.RC Operai

La polizza RC Operai è obbligatoria in Serbia.

Le aziende sanno bene che tutelare i propri dipendenti contro gli infortuni sul lavoro è un obbligo importantissimo.  Se siamo assicurati contro questo rischio, e un dipendente subisce una lesione importante in azienda, sarà la compagnia assicuratrice a indennizzare il datore di lavoro.

Anche in questo caso, si suggerisce quindi di verificare bene se siamo assicurati contro questo rischio e se i massimali di polizza sono sufficientemente capienti.

3.Responsabilità civile prodotti medicali

Nel 2018 è stata introdotta una nuova legislazione che distingue molto chiaramente prodotti farmaceutici da una parte e prodotti medicali dall’altra.

Con riferimento a questi ultimi, si vuole tutelare il consumatore, gli ospedali e le cliniche dall’utilizzo di prodotti di bassa qualità.

Pertanto, se produciamo o distribuiamo apparecchi medicali, suggeriamo di contattare consulenti assicurativi esperti e farsi suggerire bene come assicurarsi contro questo rischio con massimali capienti.

4.Responsabilità ambientale

La legge serba tutela non solo i dipendenti sul lavoro e il consumatore, come abbiamo visto nei casi qui sopra.

Anche le tematiche ambientali sono molto sentite ed è per questo motivo che specifiche normative prevedono l’assicurazione obbligatoria sia per le imprese di trasporti di materie pericolose, che per quelle specializzate nella gestione, stoccaggio e trattamento rifiuti.

Gli amministratori di queste aziende pertanto sono messi in guardia: se non si assicurano contro i danni all’ecosistema rischiano di essere chiamati in causa e pagare di persona con il proprio patrimonio.

Le soluzioni contro il rischio dell’amministratore sono elencati in questo articolo.

5.Rc professionale per i consulenti d’impresa.

Ecco l’elenco delle professioni per le quali è necessario assicurarsi per legge.

  1. agenti immobiliari
  2. gestori e manutentori di immobili
  3. fiscalisti
  4. avvocati
  5. tour operators
  6. auditors
  7. ispettori tecnici
  8. organizzazioni sportive.

A chi affidarsi per proteggere il nostro business in Serbia.

La Serbia è un paese complesso: se la normativa locale cambia, e prevede nuovi obblighi di legge a carico della nostra azienda, è meglio farsi seguire da consulenti assicurativi esperti presenti sul territorio.  Sono loro che ci consigliano come proteggere il nostro business da una improvvisa e spiacevole  richiesta danni.

Send this to a friend